Algeco sponsor per la quarta edizione dell'Autogiro d'Italia

Dal 23 al 28 maggio si terrà la quarta edizione dell’Autogiro d’Italia, di cui Algeco è sponsor ufficiale. Rispetto agli anni precedenti quest’anno il giro si terrà nel sud del Bel Paese, alla volta di splendide tappe e paesaggi, terre ricche di storia in cui l’influenza greca ancora è palpabile.

Il percorso sarà di 1610 kilometri suddivisi in 6 tappe; La partenza si terrà a Pescara, città in cui gli equipaggi partiranno alla volta di Vieste dove sul promontorio del Gargano si concluderà la prima tappa; seguiranno poi gli arrivi a Polignano a Mare, Santa Maria di Leuca, Matera e Campobasso per poi concludere il giro nella città di partenza, Pescara.

Struttura modulare algeco sponsorhip autogiro d'italia

Si tratta di una vera e propria sfilata di queste meravigliose automobili, non di una gara o una competizione ma, allo stesso tempo, sarà un evento caratterizzato dalla voglia di guidare, dalla fatica stessa di affrontare tappe e strade impegnative e dalla gioia di condividere tutto questo con tanti altri appassionati.

L’Autogiro d’Italia è liberamente ispirato al coraggio, alla fatica ed alla tecnica di sfide dal sapore retrò, con piloti ed auto che hanno raccontato la storia di uno sport meraviglioso come l’automobilismo, con il patrocinio dell’Asi e decine di equipaggi a bordo di auto da sogno, tra cui potremo ammirare la splendida Ferrari 330 Gt 2 + 2 del 1966 appartenuta proprio al Commendator Enzo Ferrari.

Struttura modulare algeco sponsorhip autogiro d'italia

“Ancora una volta mi è difficile nascondere l’emozione che provo pensando a questa nuova edizione dell’Autogiro d’Italia, la quarta – ha dichiarato Giampiero Sacchi, direttore della manifestazione – Come sempre abbiamo messo in campo tutta la nostra passione ed il nostro amore per il mondo delle granfondo stradali. Come sempre voglio rivolgere un ringraziamento sincero al Centro Sportivo Italiano, alle tante amministrazioni coinvolte, all’Arma dei Carabinieri e a tutti i nostri sponsor senza i quali difficilmente avremmo potuto continuare in questa nostra avventura. Per ultimo ma non ultimo, voglio rivolgere un pensiero alla Lega del Filo d’Oro alla cui causa, e per quanto ci sarà possibile, vorremmo poter contribuire perché per la solidarietà deve sempre esserci dello spazio, in qualsiasi contesto ed in qualsiasi momento”.

 

Fonte: ilpescara.it

Categoria:

Ti richiamiamo subito

I nostri consulenti sono a disposizione dal Lunedi al Venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17.

Se desideri contattarci fuori dal nostro orario di lavoro clicca sul seguente link

Contattaci
Campi richiesti
Dati personali
"Accetto privacy"

Inoltre, si richiede la sua autorizzazione per offrire altri prodotti e servizi correlati a quelli richiesti e per trattenerti come cliente.

Opzioni autorizzazione